Title: Sull' Uso Degli Alberi di Guasto non Coerenti nell' Analisi dei Sistemi
Authors: CONTINI SERGIOCOJAZZI GIACOMODE COLA Giuseppe
Citation: Valutazione e Gestione Del Rischio Negli Insediamenti Civili Ed Industriali VGR-2006 p. 1-12
Publisher: VGR - Universita' di Pisa
Publication Year: 2006
JRC N°: JRC33574
URI: http://publications.jrc.ec.europa.eu/repository/handle/JRC33574
Type: Contributions to Conferences
Abstract: L' uso della metodologia dell' albero dei guasti nell' analisi di sicurezza e rischio di installazioni potenzialmente pericolose e' molto diffusa grazie alla notevole sistematicità che essa offre nella descrizione delle cause primarie di guasto del sistema. La quantificazione di un albero dei guasti consente di individuare le parti più deboli sulle quali operare per il miglioramento del progetto. Quando le relazioni logiche fra eventi e rispettive cause sono espresse per mezzo degli operatori logici AND e OR e tutti gli eventi di guasto dei componenti sono rappresentati con variabili binarie in forma positiva, gli alberi sono denominati coerenti. La recente diffusione dell' approccio dei Diagrammi di Decisione Binari per l' analisi di funzioni logiche ha consentito di ampliare le applicazioni dell' albero dei guasti grazie alla possibilità di analizzare esattamente anche espressioni logiche contenenti l' operatore NOT per la descrizione di stati di funzionamento. Tali alberi sono denominati non coerenti. Il presente lavoro ha l' obiettivo di mostrare i vantaggi derivanti dall' uso di alberi non coerenti per la modellizzazione e l' di stati di guasto complessi, quali ad esempio gli stati di guasto intermedi di un sistema, le procedure di manutenzione e top event condizionati allo stato di funzionamento di uno o più sottosistemi.
JRC Institute:Institute for the Protection and Security of the Citizen

Files in This Item:
There are no files associated with this item.


Items in repository are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.